ti corteggiavo come solo nei sogni può condurre a un lieto fine quando i babysitters circus si sono intromessi ricordandoci che tutto andrà bene. hai in mente quei predicatori un po’ fuori di testa dotati di cartelli su quanto la fine sia in effetti vicina? beh vicina lo era davvero, anzi immediata perché un attimo dopo mi ritrovavo sprofondato tra il cuscino e un iphone impegnato a svegliare il vicinato, irraggiungibile a portata di braccio e quindi essenzialmente in un’altra dimensione. ok che anno è? lunedì. potrebbe esser peggio. il primo piede giù dal letto calpesta un sacchetto di popcorn sweet and salty mangiato solo per metà e mi ricorda che ho cenato a mezzanotte davanti alla solita puntata di xf. 22 minuti per barba-doccia-vestiti-cravatta sono un lusso. potrebbe piovere. ingabbiato in questa vita si riparte.

0